Inaugurazione: lunedì 29 ottobre, 18:00 – 22:00
29 ottobre 2018 – 12 dicembre 2018, 16:00 – 22:00

 

Studio TiEpolo 38 è lieto di presentare una mostra personale dell’artista romano Stefano Iraci: “GIARDINO ATOMICO”.

In questo giardino ambiguo convivono fiori/piante giganti, esseri umani o i loro avatar dipinti su carte di grande formato, sculture che ricordano semi irradiati, spore minacciose, virus ustionati così come bombe pericolose, stampe fotografiche dei loro mutanti virtuali ed il video “Atomikku niwa” nel quale una figura umana osserva, interagisce, familiarizza con quelle entità sconosciute ed inquietanti fino ad usarle come un gioco…Il processo evolutivo degli esseri viventi è da sempre condizionato dall’esposizione a sostanze ed entità tossiche i cui danni, come diceva già Paracelso nel XV secolo, dipendono più dalla dose che dal veleno in se. Lo spettatore è così invitato a riflettere sulla vulnerabilità della vita nel nostro pianeta e sul rapporto paradossale tra corpo e “veleni”.

Pin It on Pinterest

Share This